Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

Blog

Massaggio decontratturante

Il massaggio decontratturante è una tecnica di manipolazione molto antica. In diversi casi è riconosciuta anche dalla medicina tradizionale. Serve per apportare sollievo in casi di contrattura muscolare. Un piccolo lusso da concederti quando sei stanca, stressata. Oppure quando, per esempio, schiena e collo ti fanno impazzire. Vediamo nel dettaglio cos’è, come funziona, a cosa serve e quando è indicato prenotare un rigenerante e risolutivo massaggio decontratturante.

Il massaggio decontratturante: cos’è

Il massaggio decontratturante è una pratica di manipolazione. E’ specifica per la cura, la terapia e il ritrovamento del benessere della muscolatura. E’ utile quando ti senti messa alla prova, dolorante, stanca. La particolare tecnica di manipolazione utilizza soprattutto movimenti lenti, profondi. Vengono eseguiti con i polpastrelli e riescono a raggiungere le fibre muscolari, distendendole. Questo apporta un’immediata sensazione di sollievo e benessere a vari livelli. Il massaggio decontratturante, infatti, restituisce in fretta un livello di equilibrio psicofisico ottimale. Il risultato è la scomparsa dei dolori muscolari, uno stato d’animo più tranquillo e rilassato. Ma anche una ritrovata lucidità mentale e più energia fisica fruibile fin da subito.

Cosa si intende per muscolatura contratta?

Il nostro corpo è formato da due tipologie di muscolo:

  • liscio;
  • striato.

I muscoli lisci sono quelli che si muovono involontariamente. L’esempio più banale è il cuore, che infatti è composto in gran parte da tessuto liscio. I muscoli che invece abbiamo facoltà di muovere volontariamente, sono formati da tessuto striato. Vuol dire a grande densità di fibra muscolare e intarsi adiposi e nervosi. Sono proprio i nervi a determinare la cosiddetta “contrattura muscolare“. Quando sei nervosa, stanca, stressata, il tuo sistema neurologico cerebrale invia dei segnali di “pericolo” lungo tutta la tua nervatura scheletrica. Il risultato è che i muscoli, per difendersi, si contraggono e induriscono. Questo provoca dolore, fastidio, a volte veri e propri sintomi.

I sintomi della contrattura muscolare generalizzata

  • mal di testa;
  • mal di testa con aura (la visione di scie luminose e flash colorati);
  • dolori al collo di tipo oppressivo o cervicale;
  • dolorabilità a schiena e lombi;
  • nausea;
  • sonnolenza;
  • nervosismo;
  • irritabilità;
  • difficoltà di concentrazione, perdita d’appetito, insonnia.

Tutte queste problematiche, in grado di disturbare il normale svolgimento delle tue attività quotidiane, possono risolversi con un massaggio decontratturante. Noti che molto spesso ti ritrovi a soffrire di questi disturbi? Sei una donna dalla vita molto attiva, quindi spesso sotto pressione? Il consiglio è quello di concederti almeno un massaggio decontratturante ogni 15 giorni.

Come agisce il massaggio decontratturante

Il massaggio decontratturante distende i nervi muscolari. Di conseguenza, spezza la trasmissione di stimoli nervosi atti alla contrazione difensiva dei muscoli. Questo significa, in parole molto semplici, che il massaggio decontratturante:

  • distende e “ammorbidisce” il tessuto muscolare contratto;
  • decontrattura i nervi che non trasmetteranno più segnali di stress al tessuto muscolare stesso;
  • ripristina una buona circolazione e, contestualmente, la sana e ideale ossigenazione del tessuto muscolare.

I benefici sono immediati e netti. I dolori scompaiono. Si ottiene nuovamente la funzionalità muscolo-articolare. I sintomi correlati come mal di testa, difficoltà a dormire e nervosismo migliorano. Si ritrova il benessere, la tranquillità, la lucidità di pensiero e la voglia di fare.

Connessioni muscolo-mente

La connessione muscolo-mente è un concetto da non sottovalutare. Il tuo benessere passa principalmente attraverso la fisiologia del tuo corpo. Anche la parte psicologica, però, ha il suo peso. Il massaggio decontratturante professionale è una carezza anche per l’equilibrio psicologico. Soprattutto se fatto in un ambiente confortevole, magari abbinato con oli e unguenti dal profumo stimolante e dalla texture piacevole.Rilassare la mente, mentre la professionista lavora i tuoi muscoli, è un’efficace sistema per riacquistare immediatamente serenità ed energia psicofisica.

 

Credi di aver bisogno di un massaggio decontratturante di qualità, svolto da una professionista? Hai bisogno di riacquistare immediatamente il tuo benessere tanto fisico quanto psicologico? Contattaci, saremo lieti di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno e di aiutarti a ritrovare il sorriso.

 

Leave a Comment: