Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

Blog

massaggio antirughe

I vent’anni sono passati e si iniziano a notare i primi segni di espressione sul viso. Cominciamo con il dire che le rughe, in molti casi, donano personalità e carattere a un viso non più giovanissimo quindi non bisogna prendere la loro comparsa come una tragedia o un problema. Tuttavia, preservare la freschezza della pelle più a lungo possibile è di certo una buona idea. Esiste un massaggio antirughe da fare ogni giorno, stendendo una buona crema?

Massaggio antirughe funziona?

Le creme antiage, soprattutto se di ottima marca e fattura, assicurano buoni risultati già dopo poche settimane di utilizzo. Non fanno certamente miracoli ma aiutano moltissimo. Infatti:

  • curano le rughe superficiali e le fanno sparire;
  • rendono meno evidenti le rughe profonde;
  • migliorano la texture della pelle donando giovinezza al viso;
  • tonificano i tessuti.

Se queste creme vengono stese con un buon massaggio antirughe si ottimizzano le loro qualità. Quindi sì, il massaggio antiage da praticare ogni mattina o sera aiuta, funziona e ora ti insegnerò come farlo.

Come fare il massaggio antirughe

Applica un po’ di eccellente crema antirughe su fronte, zigomi e mento. A questo punto, usando tutte e quattro le dita escluso il pollice, stendi il prodotto tirando verso l’esterno. Fallo da entrambi i lati del viso. Parti dalla radice del naso e stendi la crema massaggiando e tirando verso le orecchie. Una volta che la crema sarà distribuita su tutto il viso procedi con dei picchiettii con i polpastrelli e con dei massaggini circolari. Questo stimola la circolazione ed è perfetto per ossigenare la pelle e regalarle un colorito più omogeneo, luminoso e sano.

Hai mai pensato di farti un massaggio antirughe al viso? Se sei interessata non esitare a contattarci. Non solo ti regalerai un trattamento professionale, intensivo e dai risultati immediati ma imparerai anche la tecnica e potrai riprodurla a casa, ogni giorno.

Leave a Comment: