Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

Blog

mal d'orecchio

Con i primi freddi può accadere di avvertire, improvvisamente, un fastidio all’orecchio. In molti casi si tratta semplicemente di infreddatura, raffreddore o fastidio da freddo e la cosa può essere risolta senza farmaci. Hai mal d’orecchio ma non è così forte da giustificare una visita medica? Prova con i rimedi naturali, quelli che usavano anche le nostre nonne, sempre con successo.

Premessa

La medicina naturale, alternativa, fitoterapica, omeopatica non si deve e non si vuole sostituire né alla medicina tradizione né ai farmaci. I rimedi naturali vanno molto bene per contrastare lievi fastidi di cui si intuisce facilmente la causa. Detto questo ricordiamo che va sempre e assolutamente consultato un medico se:

  • il mal d’orecchio è molto forte;
  • si ha la febbre o altri sintomi;
  • il mal d’orecchio interessa un bambino;
  • il dolore non passa né migliora entro 12-24 ore.

Un lieve mal d’orecchio? Curalo così!

Hai preso un po’ di freddo e adesso senti mal d’orecchio o addirittura un fastidio a entrambe le orecchie? Ci sono diversi rimedi che aiutano a contrastare il problema. Spesso, questo fastidio non deriva dall’orecchio ma dal trigemino, il grosso nervo che collega il cranio al collo e alle spalle. Se il dolore ti prende anche alla testa, alla zona oculare e alla parte superiore delle guance, è molto probabile che il freddo abbia indolenzito questo grande nervo. Prova a fare un bagno caldo, appoggiando la testa al bordo della vasca, in modo da tenere il collo bene in linea con le spalle. 15 minuti di calore dovrebbero darti sollievo immediato.

E se si tratta di mal d’orecchio da tappo di cerume?

Succede spesso a causa del vento o quando si cominciano i corsi in piscina. Improvvisamente non si sente più e si sperimenta un mal d’orecchio da occlusione. In questo caso, molto spesso basta far cadere un paio di gocce di olio d’oliva tiepido nel canale auricolare e tenere la testa piegata per 10 minuti. Quasi sempre, l’olio, riesce per osmosi a sgretolare il cerume. Questo si distacca lentamente e il problema è risolto in pochi minuti, in maniera indolore e definitivamente.

 

Se hai trovato interessante questo articolo continua a seguirci. Abbiamo in serbo per te tanti altri trucchi naturali per contrastare lievi malesseri e fastidi senza l’uso di medicinali!

Leave a Comment: